Author Archives: eleonora

Si apre la nuova Stagione Musicale 2015/2016

Avrà inizio il 13 Novembre, presso il Teatro del Popolo di Gallarate, la stagione musicale 2015/2016 offerta dall’Associazione “Musica al Sacro Cuore”.

Evento di apertura sarà il Concerto per pianoforte a 4 mani dei Maestri Roberto PlanoPaola Del Negro, i quali si esibiranno in composizioni di Schumann e Brahms “a passo di danza”.

La stagione proseguirà poi a Dicembre con i Pueri Cantores, voci bianche del Duomo di Milano dirette dal M.o Claudio Riva, che allieteranno il pubblico con musiche del repertorio natalizio. Nel corso del 2016 sarà la volta del Balkan Bop Trio, che vedrà esibirsi insieme al pianoforte il M.o albanese Markelian Kapidani, al contrabbasso il M.o russo Yuri Goloubev e alla batteria il M.o israeliano Asaf Sirkis. A seguire il concerto del quartetto d’archi Riadis String Quartet, che, insieme al clarinettista Giannis Karagiannidis, si esibirà in musiche di Haydn e Brahms. In primavera la scena passerà poi all’Orchestra Sinfonica, che vedrà impegnati su musiche di Rachmaninoff e Dvorak il M.o Sebastiano Severi (violoncello) e il M.o Giacomo Battarino (pianoforte); infine, il concerto per viola del M.o britannico Roger Chase coinvolgerà il pubblico sulle note di Paganini e Brahms.

Non verrà meno anche nel corso di questa nuova Stagione l’impegno dell’Associazione verso i giovani talenti: il Concorso Musicale Carlo Lorenzo Cazzullo vivrà nel mese di Maggio la sua terza edizione, mentre in Calendario sono previste le esibizioni di Lisa Pozzi e Alessandro Baldini, rispettivamente primo e secondo classificato dell’edizione 2015 del Concorso. L’intera Stagione si concluderà il 27 Maggio 2016 con la Rassegna dei Giovani Talenti al Teatro del Popolo di Gallarate.

Tutti gli eventi saranno ad ingresso libero e avranno inizio alle ore 21:00.

Scarica la brochure della Stagione 2015/2016.

 

Al via la seconda edizione del Concorso Musicale Carlo Lorenzo Cazzullo

L’Associazione Musica al Sacro Cuore, in collaborazione con il Comune di Gallarate, indice la seconda edizione del Concorso Musicale Carlo Lorenzo Cazzullo per giovani talenti, riservato ai soli strumentisti (singoli o riuniti in formazione da camera non superiori a cinque elementi) residenti nel territorio della Provincia di Varese e/o agli studenti che risultino regolarmente iscritti presso una Scuola Musicale con sede nel territorio della provincia.

Il Concorso si svolgerà il 9 e il 10 Maggio presso il Teatro delle Arti di Gallarate.

Ulteriori dettagli sono disponibili nella sezione Concorso.

Concerto Sinfonico con l’orchestra Donizetti di Bergamo diretta dal M.o Roberto Rizzi Brignoli

Il prossimo 17 aprile, presso il Teatro Condominio-Gassman di Gallarate, l’Orchestra del Bergamo Musica Festival “Gaetano Donizetti”, diretta dal M.o Roberto Rizzi Brignoli, interpreterà un prestigioso programma:

Ludwig van Beethoven – Coriolano (Ouverture)

Ludwig van Beethoven – Concerto Triplo

Wolfgang Amadeus Mozart – Sinfonia n. 38 K 504 (Praga)

Gli artisti

Roberto Rizzi Brignoli, formatosi al Conservatorio G. Verdi di Milano, ha collaborato con il Maestro Muti in numerose produzioni liriche e sinfoniche e ha diretto diverse produzioni, soprattutto verdiane, alla Scala. Nel 2010 ha debuttato al Metropolitan Opera di New York con la Bohème.

Ha diretto concerti con numerose orchestre nazionali ed internazionali tra cui l’Orchestra dell’Arena di Verona, l’Orchestra Sinfonica del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, I Cameristi della Scala, l’Orchestra Toscanini di Parma, l’Orchestra della Deutsche Opera di Berlino, la Limburg Symphony Orchestra,l’Orchestra Sinfonica della Radio Olandese di Amsterdam, l’Orchestra Sinfonica dell’Opera di Lyon.

L’orchestra del Bergamo Musica Festival “Gaetano Donizetti”, costituita nel 2006 come Orchestra del teatro Donizetti in occasione del Bergamo Musica festival, effettua spesso tournée all’estero come in Giappone, Svezia ed Europa dell’Est.

Giacomo Battarino, pianista: formatosi a Milano, Siena e Salisburgo, la critica musicale ne sottolinea “la bellezza del suo tocco” e la spiccata maturità d’artista, ha suonato alla Wiener Saal di Salisburgo, in Francia, Lituania, Svizzera, Finlandia e altre nazioni europee; come solista negli USA a Chicago, Boston, Cleveland e Los Angeles.

Marcello Defant, violinista: come maestri ha avuto Ruggiero Ricci, Salvatore Accardo e Franco Mezzena, la sua attività incessante di solista e camerista lo ha portato a suonare nelle sale più importanti del mondo, Carnegie Hall a New York, Royal Albert Hall a Londra, Salle Olivier Messiaen a Parigi.

Sebastiano Severi, violoncellista: cresciuto sotto la guida di Sharon McKinley, si è poi diplomato al Conservatorio di Milano, collabora con alcune orchestre prestigiose quali l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra Città di Ferrara, l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna “A. Toscanini”, l’Orchestra Philarmonia Veneta, l’Orchestra da Camera Italiana, l’Orchestra Filarmonica della Scala, i Barocchisti di Lugano, la Bombay Chamber Orchestra, l’Orchestra Pro-Musica di Pistoia, l’Orchestra Symphonica d’Italia.